Lemon Tree. la fine di un amore...a puntate!

Cari Amici, oggi vi parlo di una canzone scritta un po' di anni fa ma sempre gradevole e accattivante, tornata in auge qualche tempo fa con una famosa pubblicità. Sto parlando di Lemon Tree dei Fool's Garden

Brano famosissimo in Italia grazie all' abbinamento con la pubblicità del Limoncè questo brano ha una storia tutta particolare e che si presta ancora oggi a svariate interpretazioni. Deve il successo alla band Tedesca dei Fool's garden, che nel 1995 la inserirono nel loro secondo album, Dish of the day, da cui ottennero il single che si piazzò immediatamente ai primi posti nelle hit Olandesi, dove rimase per 4 settimane in prima posizione; ma anche in Inghilterra e in Germania risultò uno dei brani più graditi e canticchiati del periodo.

more IL testo è brillante e, a prima vista, potrebbe risultare anche abbastanza semplice. La spiegazione d' impatto è la storia di due che si sono improvvisamente lasciati e lui non si dà pace rifugiandosi, tra la rabbia e lo scoramento, sotto un albero di limoni dove evidentemente solo il giorno prima si vedeva e amoreggiava con la sua ragazza la quale, probabilmente, lo ha mollato per un altro senza neanche un minimo di preavviso. Tutto qui? Assolutamente no. Pensate che in Germania il brano è stato anche considerato nichilista, inneggiante al suicidio e per questo oggetto di ostracismo da parte del pubblico adulto che vi ravvisava un messaggio negativo ..

Per capirci meglio ecco il testo originale e la sua traduzione :

I’m sitting here in the boring room It’s just another rainy Sunday afternoon I’m wasting my time I got nothing to do I’m hanging around I’m waiting for you But nothing ever happens and I wonder I’m driving around in my car I’m driving too fast I’m driving too far I’d like to change my point of view I feel so lonely I’m waiting for you But nothing ever happens and I wonder I wonder how I wonder why Yesterday you told me ‘bout the blue blue sky And all that I can see is just a yellow lemon-tree I’m turning my head up and down I’m turning turning turning turning turning around And all that I can see is just another lemon-tree I’m sitting here I miss the power I’d like to go out taking a shower But there’s a heavy cloud inside my head I feel so tired Put myself into bed Well, nothing ever happens and I wonder Isolation is not good for me Isolation I don’t want to sit on the lemon-tree I’m steppin’ around in the desert of joy Baby anyhow I’ll get another toy And everything will happen and you wonder I wonder how I wonder why Yesterday you told me ‘bout the blue blue sky And all that I can see is just another lemon-tree I’m turning my head up and down I’m turning turning turning turning turning around And all that I can see is just a yellow lemon-tree And I wonder, wonder I wonder how I wonder why Yesterday you told me ‘bout the blue blue sky And all that I can see, and all that I can see, and all that I can see Is just a yellow lemon-tree

Ed ecco i Fool's Garden nel 1995. Il gruppo vedeva il chitarrista Volker Hinkel, il bassistaThomas Mangold, il tastierista Roland Röh,il batterista Ralf Wochele e il cantante e leader Peter Freudenthaler,

Sono seduto qui nella stanza noiosa È solo un'altra piovosa domenica pomeriggio Sto perdendo il mio tempo Non ho niente da fare Sono in giro Ti sto aspettando Ma non succede mai niente e mi faccio un mucchio di domande

Sono seduto qui in questa stanza noiosa È solo un'altra piovosa domenica pomeriggio Sto perdendo il mio tempo Non ho niente da fare Sono qui Ti aspetto Ma non succede mai niente e mi faccio un mucchio di domande

Sto guidando in macchina Sto guidando troppo veloce Sto andando troppo lontano Mi piacerebbe cambiare il mio punto di vista Mi sento così solo Ti sto aspettando Ma non succede mai niente e mi chiedo

Sto andando a fare un giro Guido troppo veloce Guido troppo lontano Vorrei poter vedere le cose in modo diverso Mi sento così solo E ti aspetto Ma non succede mai niente e mi faccio un mucchio di domande

Mi chiedo come Mi chiedo perché Ieri mi hai parlato di un " cielo blu" Ma ora tutto quello che posso vedere è solo un albero di limone giallo Muovo la testa su e giù Sto guardando guardando guardando guardando tutto intorno Ma tutto quello che posso vedere è solo un altro albero di limone

Mi chiedo come Mi chiedo perché Ieri mi stavi parlando di un cielo blu E l'unica cosa che posso vedere è questo albero di limone giallo Muovo la testa su e giù guardo guardo guardo E l'unica cosa che posso vedere è un altro albero di limone

Sono seduto qui Mi mancano le forze Vorrei riuscire a sentirmi meglio facendo una doccia Ma c'è una nuvola pesante nella mia testa Mi sento così stanco Mi dico "Mettiti a letto " Beh, non succede mai niente e mi faccio un mucchio di domande

Sono seduto qui Mi manca la forza di decidere Mi piacerebbe rinfrancarmi facendo una doccia Ma c'è una nuvola carica di pioggia nella mia testa Mi sento così stanco Mi sforzo di andare a letto Vedi, non succede mai niente e mi faccio un mucchio di domande

La solitudine non fa per me ILa solitudine.... Non voglio stare seduto sotto un albero di limone

La solitudine non fa per me La solitudine ..Non voglio stare seduto sotto un albero di limone.

Mi sto incamminando in un deserto senza emozioni Baby, ho deciso, mi prenderò una donna da letto Eci farò di tutto e sarai tu allora a farti domande

Mi sto incamminando in un deserto senza emozioni Baby, ho deciso, mi prenderò una donna da letto E ci farò di tutto e sarai tu allora a farti domande

Mi chiedo come Mi chiedo perché Ieri mi hai parlato del " cielo blu" E tutto quello che posso vedere adesso è solo un altro albero di limone Muovo la testa su e giù Sto guardando guardando guardando tutto intorno E tutto quello che posso vedere è solo un albero di limone giallo E mi sembra tutto così strano

Mi chiedo come Mi chiedo perché Ieri mi parlavi di un "cielo blu " E l'unica cosa che posso vedere ora è un altro albero di limone giallo Muovo testa su e giù guardo guardo guardo E l'unica cosa che posso vedere è un albero di limone giallo E continuo a farmi domande

Il famosissimo brano dei Fool's Garden ...................................................................................................

Come potete notare a dispetto dell' impostazione musicale gradevole e orecchiabile il testo suggerisce malinconia, struggimento e anche desiderio di rivalsa. Insomma una storia di corna abbastanza comune ma che il protagonista si sforza di superare con un atteggiamento positivo , ravvisabile nella morbida giocosità della musica. Questo conflitto è abbastanza evidente nell' accostamento blu-giallo dei colori che,soprattutto nella tradizione Anglosassone, esprimono stati d' animo collettivi. Basti pensare al Blue Christmas di Elvis Presley, che parla di un Natale triste, blu piuttosto che il solito splendido " bianco " o la famosissima canzone Blue Moon di Pat Boone, ove il blu esprimeva decisamente un avvenimento eclittico ma anche la suggestione malinconica della notte. Seguendo sempre la tradizione il giallo, piuttosto che indicare la luminosità del sole e della luce, sottolinea acidità, rancore e gelosia. Per questo il contrasto blu - giallo della canzone chiarisce splendidamente il concetto di felicità/ solitudine prima ancora che il testo racconti tutta la storia. Tuttavia il gruppo dei Fool's Garden è Tedesco :quindi come mai una tale impronta? Pochi sanno che il gruppo prese ispirazione nel significato e nel testo da un brano molto più vecchio del compositore Statunitense Will Holt che aveva una matrice musicale folk e che si poneva obiettivi decisamente tradizionalisti o pseudo- educativi. La canzone, portata poi al successo da Peter, Paul e Mary, un gruppetto country/ blues che negli anni ' 60 imperversava in America, era stata scritta a sua volta su ispirazione di un brano degli anni ' 30 di origine Brasiliana, Meu limão, arrangiata da Carlos Burle nel 1937 e portata al successo dal cantante Wilson Simonal . Era il periodo dell' America speranzosa e allegra , ricca di sale da ballo e amante dei ritmi latini come il limbo e il calypso che poi venivano trasformati dalle orchestre in godibili jazz e swing. Infatti il brano originale era moderatamente ballabile e diffuso a livello capillare, anche se non diventò mai famosissimo. Copia copiella quindi ? Ancora una volta la risposta è NO. Anche se il simbolismo è simile l' elaborazione di testo e musica sono nettamente differenti. Ecco il testo originale in un ostico Portoghese:

Meu limão, meu limoeiro meu pé, meu pé de jacarandá Uma vez eskindolêlê iê iê outra vez eskindolálá

Meu limão, meu limoeiro meu pé, meu pé de jacarandá Uma vez eskindolêlê iê iê outra vez eskindolálá

la la la la la la la la la la la la la la la...

Il mio limone, il mio albero di limone Il mio piede, il mio piede di palissandro una volta ricordato un' altra volta dimenticato

Ecco la vecchia canzone, ancora godibilissima, interpretata da Wilson Simonal.

La traduzione è difficile ma il significato è quasi la citazione di un' aforisma : " il mio amore è come l' albero di limone. Anche se ha un bel fusto che sembra ben radicato tuttavia può andare e venire.." quasi a indicare la mutevolezza e l' instabilità dell' amore, paragonato all' albero di limone dai fiori dolci e e profumati ma il cui frutto spesso è acido e impossibile da gustare

Questa spiegazione, che sembra la più calzante, fu ripresa nel suo simbolismo principale nel testo del 1959 di Will Holt che infatti è questo :

When I was just a lad of ten, my father said to me, "Come here and take a lesson from the lovely lemon tree." "Don't put your faith in love, my boy", my father said to me, "I fear you'll find that love is like the lovely lemon tree."

Lemon tree very pretty and the lemon flower is sweet but the fruit of the poor lemon is impossible to eat. Lemon tree very pretty and the lemon flower is sweet but the fruit of the poor lemon is impossible to eat.

One day beneath the lemon tree, my love and I did lie A girl so sweet that when she smiled the stars rose in the sky. We passed that summer lost in love beneath the lemon tree the music of her laughter hid my father's words from me:

Lemon tree very pretty and the lemon flower is sweet but the fruit of the poor lemon is impossible to eat. Lemon tree very pretty and the lemon flower is sweet but the fruit of the poor lemon is impossible to eat.

One day she left without a word. She took away the sun. And in the dark she left behind, I knew what she had done. She'd left me for another, it's a common tale but true. A sadder man but wiser now I sing these words to you:

Lemon tree very pretty and the lemon flower is sweet but the fruit of the poor lemon is impossible to eat. Lemon tree very pretty and the lemon flower is sweet but the fruit of the poor lemon is impossible to eat.

Quando ero solo un ragazzino di dieci anni, mio padre mi disse "Vieni qui e prendi una lezione dal delizioso albero di limone." "Non fidarti dell'amore, ragazzo mio", mi disse mio padre, "Temo che scoprirai che l'amore è come il delizioso albero di limone."

L' Albero di limone è molto carino e il fiore di limone è dolce ma il frutto del povero limone è impossibile da mangiare. L 'Albero di limone è molto carino e il fiore di limone è dolce ma il frutto del povero limone è impossibile da mangiare.

Un giorno sotto l'albero di limone, il mio amore e io abbiamoscherzato Una ragazza così dolce che quando sorrideva le stelle brillavano nel cielo. Passammo quell'estate perduti nell'amore sotto l'albero di limone la musica delle sue risate nascondeva le parole di mio padre:

L' Albero di limone è molto carino e il fiore di limone è dolce ma il frutto del povero limone è impossibile da mangiare. L' Albero di limone è molto carino e il fiore di limone è dolce ma il frutto del povero limone è impossibile da mangiare.

Un giorno se ne andò senza dire una parola. Lei ha portato via il sole. E nell'oscurità che si era lasciata alle spalle, sapevo cosa aveva fatto. Mi ha lasciato per un altro, è una storia comune ma vera. Da uomo triste ma più saggio ora canto queste parole per te:

L' Albero di limone è molto carino e il fiore di limone è dolce ma il frutto del povero limone è impossibile da mangiare. L' Albero di limone è molto carino e il fiore di limone è dolce ma il frutto del povero limone è impossibile da mangiare.

Ecco la canzone del 1959 interpretata da Peter, Paul & Mary.

A questo punto è facile rapportare questa canzone, dall' inconfondibile stile folk degli anni ' 60 Americani, alla versione moderna dei Fool's garden, che le conferiscono un tono ammaliante nella sua semplicità ma new age nel testo assolutamente stridente con la musica. La canzone è quindi quasi un continuum temporale di quelle precedenti, l' ineluttabile finale di un primo amore che si interrompe improvvisamente come quasi tutti gli amori giovanili, lasciando nel cuore uno struggimento agrodolce paragonabile ad un frutto di limone , tale da renderci più saggi e anche , purtroppo, smaliziati nei confronti dell' abbandono emotivo ai nostri sentime

Si dice che il leader del gruppo dei Fool's Garden, il cantante Peter Freudenthaler, l' abbia composta in una sola notte pensando alla sua recente rottura amorosa. Sembra anche che, alla vigilia della pubblicazione del singolo, qualcuno " abbia suggerito " che il brano si riferisse ad una fidanzata dell' artista morta qualche mese prima in un incidente d' auto. Nulla conferma questa ipotesi ma tanto bastò perchè il pubblico Tedesco si sentisse tanto coinvolto da questa rivelazione da bombardare letteralmente la casa di produzione del gruppo ( la Intercord ) di lettere di conforto e di supporto, tanto che sull' EP fu invertita la posizione del brano , che andò trionfalmente ad occupare il lato A. Sul lato B troviamo uno struggente Finally, che sembra confermare l' idea di un " fatale " e improvviso distacco : un tocco da maestro che spezzò molti cuori in quanto, senza dirlo , richiamava implicitamente il pensiero al lutto , vero o falso che sia, di Peter Freudenthaler.

Esistono poche cover di questo brano e tutte, per il mio gusto, abbastanza scadenti. .

Puoi trovare anche la mia interpretazione su questo sito andando su Free Music: il brano è in free download per tutti!

Buon Ascolto!

Ed ecco la mia interpretazione del famoso brano. Ricorda che puoi scaricarlo gratis da questo sito andando su Free Music!

Alla prossima!

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

COPYRIGHT  Patrizia Barrera © 2020   All right reserved

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now